Vivere di turismo arriva a Bruxelles

eu
La giovane e dinamica azienda italiana di Danilo Beltrante, rappresenterà l’Italia al meeting sul turismo promosso dalla Commissione Europea che si terrà a Bruxelles

di Stefano Mascioni

Siamo stati tra i primi a intuire le straordinarie capacità di Danilo Beltrante al quale, in tempi non sospetti, avevamo dedicato uno speciale tra i più letti nella storia di tpost.

Ora arriva un importante riconoscimento da parte della Comunità Europea:  Vivere di Turismo infatti,  parteciperà come rappresentante unico per l’Italia al meeting “The EU’s Tourism Education and Training Offer, a mapping exercise and performation check”, uno dei più importanti studi promossi dalla Comunità Europea (insieme al Centre for Strategy and Evaluation Services, CSES e al Network of European Regions for a Sustainatble and Competitive Tourism NECSTour) per capire come rendere adeguata l’offerta formativa e favorire lo sviluppo del turismo mantenendo l’Europa al primo posto tra le destinazioni turistiche mondiali, cavalcando il più possibile il fenomeno esplosivo delle attività extra-alberghiere.

E non è un caso se a Bruxelles abbiano preso la cosa sul serio, considerando che il business delle vacanze rappresenta oggi la terza maggiore attività socioeconomica dell’UE , generando, secondo le stime Eurostat, più del 10% del PIL dell’UE  per un impatto del 12% dell’occupazione totale.

Danilo Beltrante

In questo senso, a Palais des Beux Arts di Bruxelles verranno messe a confronto tutte le migliori “best practice” comunitarie, cercando di renderle patrimonio diffuso e fare sistema, dai Balcani alla Penisola Iberica, dalla Scandinavia al Mediterraneo.

Nell’ambito di questo importante progetto, sono state selezionate solo 28 aziende, una per ogni Paese membro dell’Unione Europea, e Vivere di Turismo – che porterà l’esperienza del Belpaese a questo straordinario appuntamento comunitario – è un’azienda giovane ma già conosciuta, che ha al suo attivo due corsi di formazione, un master, un blog e una community di 3000 operatori, oltre a numerose tappe On the Road lungo lo stivale per diffondere il più possibile la formazione sul territorio nazionale.

Una realtà che sta aiutando sempre più persone a diventare imprenditrici di se stesse, valorizzando il patrimonio immobiliare del Belpaese che spesso è soffocato dalla burocrazia o da una pressione fiscale tra le più alte del mondo.

In questo senso, Vivere di Turismo ha intuito il trend con molto anticipo e con una filosofia “win-win” oggi è leader tra le aziende che fanno formazione nel settore extra- alberghiero, potendo contare sull’esperienza e sul dinamismo del suo fondatore, Danilo Beltrante, che oggi vive e lavora in Toscana, gestendo altre due aziende innovative a Firenze: la Locobel di cui fa parte il Brand Family Apartments, che propone una vasta scelta di appartamenti turistici e HelpFirenze che copre la fascia “low cost” offrendo immobili in locazione ad un target sostanzialmente giovanile e studentesco.

L’appuntamento è per il 21 Ottobre, e per iscriversi basta visitare il sito dedicato all’evento.

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *