Sheraton Huzhou hot spring: la grande curva

La grande Cina continua a produrre meraviglie nel business dell’accoglienza, alzando costantemente l’asticella dello stupore.

L'architetto Ma Yansong

L’architetto Ma Yansong

L’ultima in ordine di tempo è la straordinaria architettura dello Sheraton Huzhou hot spring resort, struttura uscita dalla matita dell’architetto cinese Ma Yansong dello studio MAD Architects, gruppo che ha già raggiunto notorietà internazionale grazie ad opere come le  Absolute Towers, centro residenziale canadese che si sviluppa su  torri grattacielo a torsione completa, il primo grande successo di un architetto cinese applicato ad un progetto occidentale. «Nel corso della storia della Cina – spiega lo stesso architetto Yansong – la gente ha sempre perseguito un rapporto armonico con la natura, diventando una parte importante della cultura e della tradizione cinese». «Huzhou è un luogo famoso per i dipinti ad inchiostro tradizionali e per gli splendidi panorami d’acqua – prosegue –  e il ponte ad arco è uno degli elementi chiave nell’architettura tradizionale. Inserendo questo iconico anello, il mio obiettivo era quello di progettare un hotel moderno che si integrasse perfettamente con l’ambiente circostante pur evocando il ponte ad arco più bello di Tai Hu».

Costato 1,5 miliardi di dollari, per 5 anni di lavori,  l’albergo si sviluppa su una struttura di 27 piani a forma di anello, composta da due torri curve (Torre di Cristallo e Torre di Giada) alte più di 300 metri per un totale di 282 camere che, grazie alla particolare forma dell’hotel, consentono di godere da ogni punto della vista panoramica sul lago di Tai Nan.
I Portici e il soffitto dell’hotel sono intarsiati con citrino, un particolare tipo di giada che simboleggia la ricchezza, mentre la reception e i banchi della portineria sono arricchiti con cryolite rosa-rossa e seta cryolite. Il resort comprende anche un villaggio termale indipendente con otto ville, quaranta sorgenti calde e un porticciolo per gli yacht e la suggestiva  Wedding Island, lussureggiante angolo di verde dedicato ai matrimoni.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *