Booking investe in Brasile: 60 milioni a Hotel Urbano

Priceline decide di fare i primi investimenti diretti in sud America, investendo nell’OTA fondata dai fratelli Mendes, che cresce bene in Brasile, Argentina e Caraibi

Priceline Group guarda al Sud America, e investe in Brasile, stringendo un primo accordo commerciale con Hotel Urbano, l’Ota brasiliana fondata da João Ricardo e José Eduardo Mendes nel 2011 e finanziata da un nutrito gruppo di venture capitalist, tra i quali Tiger Global, che in questa operazione riesce a portare a casa 60 milioni di dollari.

I fratelli Mendes negli uffici di Booking

Inoltre, le due società hanno deciso di condividere il database, aprendo le porte della disponibilità di Booking.com a Hotel Urbano, che ora potrà crescere anche fuori dall’America Latina, per iniziare a insidiare davvero i top player del mercato sudamericano, a partire da Despegarche dal canto suo ha già messo in cassaforte un accordo blindato con Expedia.

Raggiunto telefonicamente da Bloomberg Finance, il direttore finanziario di Hotel Urbano Joel Renno Jr, ha mantenuto il massimo riserbo sui dettagli dell’operazione, evitando di rivelare l’entità delle quote ora in mano a Booking.com.

Abbiamo ottime relazioni con il management locale – spiega Reno – e comunque stiamo parlando di un accordo con il più grande player mondiale del booking online, sono convinto che da questa collaborazione nasceranno cose straordinarie sia per noi sia per loro

E l’accordo, che rappresenta la primavera degli investimenti di Priceline in Brasile, secondo un’ottica sempre più globale che non esclude nessun mercato dall’interesse dei big, arriva dopo che l’anno scorso Hotel Urbano è stata top recipient of venture capital, in una serie di round finanziari guidati da Insight Venture Partners e Tiger Global.

Hotel Urbano, che ha il suo quartier generale a Rio de Janeiro, dopo anni di cresci si avvia a concludere il suo primo esercizio in utile e già pensa alla strada della quotazione in borsa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *